VETERINARI ASL L’AQUILA CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA PER UCCISIONE DI NOVE CUCCIOLI DI CANE. ENPA-LAV-LEGA NAZIONALE DIFESA DEL CANE E OIPA CHIEDONO LA LORO RADIAZIONE A ORDINE VETERINARI E LORO FEDERAZIONE NAZIONALE: “COLPEVOLI DI ABUSI, HANNO COMPROMESSO GRAVEMENTE REPUTAZIONE E DIGNITA’ DELLA CLASSE SANITARIA, HANNO PERSO REQUISITO-BASE PER ESERCITARE LA PROFESSIONE”